TOTALE STRADE / VIE / PIAZZE / ETC.: 108
INTITOLATE A UOMINI: 13
INTITOLATE A DONNE: 2
CRITERI DI CLASSIFICAZIONE DELLE STRADE INTITOLATE A DONNE
Madonne (Immacolata, Beata Vergine, Santa Maria etc.): --
Sante, beate, martiri: -- 
Suore e benefattrici religiose, benemerite, fondatrici ordini religiosi e/o enti assistenziali-caritatevoli: --

Benefattrici laiche, fondatrici enti assistenziali-caritatevoli: --
Letterate / umaniste (scrittrici, poete, letterate, critiche, giornaliste, educatrici, pedagoghe, archeologhe, papirologhe...): --
Scienziate (matematiche, fisiche, astronome, geografe, naturaliste, biologhe, mediche, botaniche, zoologhe...): --
Donne dello spettacolo (attrici, cantanti, musiciste, ballerine, registe, scenografe...): --
Artiste (pittrici, scultrici, miniaturiste, fotografe, fumettiste...): --
Figure storiche e politiche (matrone romane, nobildonne, principesse, regine, patriote, combattenti della Resistenza, vittime della lotta politica / guerra / nazismo, politiche, sindacaliste, femministe...): 1
Gesualda Pozzolini
 
Lavoratrici / imprenditrici / artigiane:

--

Figure mitologiche o leggendarie, personaggi letterari: --
Atlete e sportive: --
Altro (nomi femminili non identificati; toponimi legati a tradizioni locali, ad es. via delle Convertite, via delle Canterine, via della Moretta, via delle Zoccolette; madri di personaggi illustri...):

1

via delle Badesse

                                                                           Censimento a cura di: Livia Capasso

Fonte: Agenzia del Territorio

 

Gesualda  Malenchini Pozzolini intorno al 1860 istituì la prima scuola popolare a Bivigliano. Negli anni Cinquanta teneva  a Firenze   nella sua casa di via dei Pilastri un salotto, dove riceveva insieme alla figlia Cesira. Nel suo diario Cesira, allora ventenne, descrive che cosa si faceva nel salotto, racconta gli eventi politico-militari di quegli anni  cruciali per la storia d’Italia, con grande partecipazione emotiva. 

 

òòòòòg

INFORMATIVA COOKIE

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie tecnici propri e di terze parti. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa sull’uso dei cookie..

Cliccando “accetto” o accedendo a qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie.