Cantiano (PU)

 

TOTALE STRADE / VIE / PIAZZE / ETC.: 130
INTITOLATE A UOMINI: 35
INTITOLATE A DONNE: 5
CRITERI DI CLASSIFICAZIONE DELLE STRADE INTITOLARE A DONNE
Madonne (Immacolata, Beata Vergine, Santa Maria etc.): 1
Madonna del Carmine (via)
Sante, beate, martiri: 1
Santa Margherita (via)
Suore e benefattrici religiose, benemerite, fondatrici ordini religiosi e/o enti assistenziali-caritatevoli: --
Benefattrici laiche, fondatrici enti assistenziali-caritatevoli: --
Letterate / umaniste (scrittrici, poete, letterate, critiche, giornaliste, educatrici, pedagoghe, archeologhe, papirologhe...): --
Scienziate (matematiche, fisiche, astronome, geografe, naturaliste, biologhe, mediche, botaniche, zoologhe...): --
Donne dello spettacolo (attrici, cantanti, musiciste, ballerine, registe, scenografe...): --
Artiste (pittrici, scultrici, miniaturiste, fotografe, fumettiste...): --
Figure storiche e politiche (matrone romane, nobildonne, principesse, regine, patriote, combattenti della Resistenza, vittime della lotta politica / guerra / nazismo, politiche, sindacaliste, femministe...): 1
Adele Bei (via)
Lavoratrici / imprenditrici / artigiane: --
Figure mitologiche o leggendarie, personaggi letterari: --
Atlete e sportive: --
Altro (nomi femminili non identificati; toponimi legati a tradizioni locali, ad es. via delle Convertite, via delle Canterine, via della Moretta, via delle Zoccolette; madri di personaggi illustri...): 2
della Contessa (via)
della Contessa vecchia (via)

Fonte: Agenzia del Territorio (2010)

Censimento a cura di: Roberta Pinelli

Adele Bei (Cantiano 1904 - Roma 1974) è stata una sindacalista e donna politica italiana. Nel 1933 fu arrestata per attività contro il fascismo e processata dal Tribunale Speciale. Condannata a 18 anni in quanto "socialmente pericolosissima", ne trascorse quasi 10 in carcere e fu liberata solo alla caduta di Mussolini.Dopo la Liberazione, fu nominata alla Consulta dalla CGIL. Fu una delle 21 donne elette nell'Assemblea Costituente. senatrice nella prima legislatura, fu dal 1953 al 1963 deputata del Partito Comunista Italiano.

INFORMATIVA COOKIE

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie tecnici propri e di terze parti. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa sull’uso dei cookie..

Cliccando “accetto” o accedendo a qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie.