Faenza (RA)

 

TOTALE STRADE / VIE / PIAZZE / ETC.: 724
INTITOLATE A UOMINI: 368
INTITOLATE A DONNE: 19
CRITERI DI CLASSIFICAZIONE DELLE STRADE INTITOLATE A DONNE
Madonne (Immacolata, Beata Vergine, Santa Maria etc.): 2
S. Maria dell'Angelo (via)
S. Maria Foris Portam (p.za)
Sante, beate, martiri: 4
S.Lucia (p.za)
S. Lucia (via)
S. Orsola (via)
Sant'Umiltà (via)
Suore e benefattrici religiose, benemerite, fondatrici ordini religiosi e/o enti assistenziali-caritatevoli: 2
Suor Teresa Rampi (p.za)

Cappuccine (via mura)
Benefattrici laiche, fondatrici enti assistenziali-caritatevoli: --
Letterate / umaniste (scrittrici, poete, letterate, critiche, giornaliste, educatrici, pedagoghe, archeologhe, papirologhe...): 2
Rosa Casadio
(via)
Bice Montuschi (via)
Scienziate (matematiche, fisiche, astronome, geografe, naturaliste, biologhe, mediche, botaniche, zoologhe...): --
Donne dello spettacolo (attrici, cantanti, musiciste, ballerine, registe, scenografe...): 1
Pia (Domenica) Tassinari (via)
Artiste (pittrici, scultrici, miniaturiste, fotografe, fumettiste...): 3
Gianna Boschi (via)
Caterina Folli (via)
Maddalena Venturi (via)
Figure storiche e politiche (matrone romane, nobildonne, principesse, regine, patriote, combattenti della Resistenza, vittime della lotta politica / guerra / nazismo, politiche, sindacaliste, femministe...): 2
Amalia Fleischer (lungofiume)
Diamante Torelli (via mura)
Lavoratrici / imprenditrici / artigiane: --
Figure mitologiche o leggendarie, personaggi letterari: --
Atlete e sportive: --
Altro (nomi femminili non identificati; toponimi legati a tradizioni locali, ad es. via delle Convertite, via delle Canterine, via della Moretta, via delle Zoccolette; madri di personaggi illustri...):

3
Convertite (via)
Micheline (via)
Vergini (via)

  Censimento a cura di: Giulia Salomoni e Barbara Belotti

Fonte: dati forniti gentilmente dal Comune di Faenza (2014)                                                                        

Sant'Umiltà (1226-1310) 
Suor Teresa Rampi
(1757-1839) Fondatrice dell'educando di Santa Chiara      
Rosa Casadio (1913-1982) Educatrice
Bice Montuschi (1921-1998) Storica dell'arte
Pia (Domenica) Tassinari (1903-1995) Soprano
Gianna Boschi (1913-1986) Pittrice e ceramista
Caterina Folli (1772-1835) Tessitrice
Maddalena Venturi (1860-1935) Decoratrice di carri agricoli
Diamante Torelli (sec. XVI) Guerriera in difesa delle mura di Faenza
Amalia Fleischer (1885-1944) Ebrea cristiana deportata da Faenza

A Faenza, su 22 parchi, ben 15 hanno intitolazioni maschili; l'unico dedicato ad una donna ricorda Maria Teresa Rivalta (1916-1989), insegnante.

Tra le scuole, si ricordano l'asilo "Sant'Umiltà" e quello dedicato alla data dell'8 marzo; sempre a Sant'Umiltà sono dedicate uan scuola media e una scuola superiore.

                                                                    

 

INFORMATIVA COOKIE

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie tecnici propri e di terze parti. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa sull’uso dei cookie..

Cliccando “accetto” o accedendo a qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie.