Gussola (CR)

 

TOTALE STRADE / VIE / PIAZZE / ETC.: 58
INTITOLATE A UOMINI: 14
INTITOLATE A DONNE: 3
CRITERI DI CLASSIFICAZIONE DELLE STRADE INTITOLARE A DONNE
Madonne (Immacolata, Beata Vergine, Santa Maria etc.): 1
Madonnina (via)
Sante, beate, martiri: --
Suore e benefattrici religiose, benemerite, fondatrici ordini religiosi e/o enti assistenziali-caritatevoli: 1
Lucia Somenzi (via)
Benefattrici laiche, fondatrici enti assistenziali-caritatevoli: --
Letterate / umaniste (scrittrici, poete, letterate, critiche, giornaliste, educatrici, pedagoghe, archeologhe, papirologhe...): --
Scienziate (matematiche, fisiche, astronome, geografe, naturaliste, biologhe, mediche, botaniche, zoologhe...): --
Donne dello spettacolo (attrici, cantanti, musiciste, ballerine, registe, scenografe...): --
Artiste (pittrici, scultrici, miniaturiste, fotografe, fumettiste...): --
Figure storiche e politiche (matrone romane, nobildonne, principesse, regine, patriote, combattenti della Resistenza, vittime della lotta politica / guerra / nazismo, politiche, sindacaliste, femministe...): --
Lavoratrici / imprenditrici / artigiane: --
Figure mitologiche o leggendarie, personaggi letterari: --
Atlete e sportive: --
Altro (nomi femminili non identificati; toponimi legati a tradizioni locali, ad es. via delle Convertite, via delle Canterine, via della Moretta, via delle Zoccolette; madri di personaggi illustri...): 1
Angela Biolchi (via)

  Censimento a cura di: Roberta Pinelli

Fonte: Agenzia del Territorio (2010)

 

LUCIA SOMENZI (1568-?)

 

Nata a Cremona con il nome di Lucia Pierotti, persa la madre, venne allevata da una vicina di casa, sposata Somenzi. Morta precocemente anche la madre adottiva, Lucia sposò il vedovo Somenzi, da cui ebbe la figlia Isabella. Morti precocemente la figlia e il marito, si ritirò in una casa vicina alla chiesa di S.Omobono in Cremona, dove nel 1610 fondò la congregazione delle Suore della Beata Vergine. Lo scopo della congregazione era ed è ancora l’educazione delle fanciulle; per questo vennero via via fondate scuole a Cremona, Bellagio, Trieste, Milano, Roma, Sestri Levante, Castione della Presolana. Nel 1950 la congregazione iniziò l’attività in Sri Lanka e nel 1964 in Kenia.

 

 

INFORMATIVA COOKIE

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie tecnici propri e di terze parti. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa sull’uso dei cookie..

Cliccando “accetto” o accedendo a qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie.